dividaIl testo del Ddl di Stabilità detta un’imposta sostitutiva (cioè comprensiva di Irpef e addizionali, Irap, Iva) per il regime delle mini-imprese e autonomi: si passerà dall’attuale 5% al 15 %.
L’emendamento di Scelta Civica ispirato dal sottosegretario al ministero dell’Economia ed esponente del partito, Enrico Zanetti, mira invece a mantenere ferma la tassazione al 5%

(Fonte: Il Sole 24 Ore)